Moovart | Massimo Cavuoto Cimmino
23752
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-23752,wc-shortcodes-font-awesome-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Massimo Cavuoto Cimmino

DIGITAL ARTIST
Category
Artisti Arte Digitale

INTERPRETAZIONE
oltre il reale

Max Cavuoto Cimmino è nato a Capri il 29 Settembre del 1963. Nel 1989, da una combinazione di cause, scoppia violento un disturbo psicotico di grado severo, segnato da paranoie, allucinazioni, percezioni di realtà parallele. Nel 2012, a guarigione compiuta, nasce l’idea di creare elaborazioni grafiche, basate su immagini reali con l‘aggiunta di elementi visionari, per mostrare a tutti l’immaginario che ha attraversato la sua esistenza. Il tema è l’interpretazione, oltre il reale, del genere umano che interagisce con energie invisibili che circondano e plasmano silenti le vite, le scelte, la chimica, le credenze religiose dei “terrestri” in interazione con il cosmo e le sue energie. Dal Sole ai pianeti, chi e cosa ci circonda invisibile, e plasma silente le nostre vite, le scelte, la chimica, reso in immagini nate da allucinazioni, percezioni di realtà parallele che generano una fantasiosa interpretazione del panorama dei terrestri, fuori dalla realtà consueta, teso ad ispirare l’elezione futura di chi non ne è mai uscito. Perché c’è sempre una prima volta.